Leomar

puma 65 q.li

Portata Utile fino a 4.675 Kg
Guidabile con Patente B

Aggiungi qui il testo dell'intestazione

dati tecnici 65 qt

La leggenda TORNADO continua con la nuova specie PUMA

Leomar TORNADO è una leggenda iniziata 28 anni fa. Un mito che ha dato origine alle macchine operatrici da sempre. La prima e unica della categoria che ha fatto da apripista anche alla guida in fuoristrada di autocarri industriali oltre i 35 q.li con patente B.

È la genesi delle macchine operatrici gommate, la sua icona.

Ora si rinnova completamente migliorando ogni sua caratteristica e mantenendo intatto il suo DNA.

Leomar PUMA è ora un “cult” più che mai e diviene più compatto, più spazioso, più confortevole, più tecnico, più sicuro e più potente di sempre.

La portata utile più alta di tutta la categoria. Ben 4500 Kg di carico utile.

Discendente diretto dell’originale TORNADO 4500 del 1992, il nuovo Leomar PUMA 65 esprime tutta l’autenticità e la personalità del marchio Leomar attraverso un design inconfondibile ed eccezionali doti fuoristradistiche e di portata utile. Il nuovo PUMA 65 consente oggi di aggiungere ad una esperienza di guida off-road ineguagliabile con la versione TRAKER 65 e la possibilità di trasferire l’avventura sul territorio urbano con maggiore sicurezza e confort.

Il PUMA si rinnova completamente nel telaio, nella motorizzazione, nel cambio, nell’abitabilità e nella sicurezza.

Il nuovo PUMA è più maneggevole, presenta minori dimensioni per una maggiore manovrabilità, sterzo e sospensioni ridisegnate per un assetto più preciso ed una migliore insonorizzazione che migliora la silenziosità interna del 20 per cento rispetto al precedente modello.

Disponibile ora in due versioni, PUMA 65 e PUMA 65 TRAKER, il nuovo PUMA è la quintessenza delle macchine operatrici gommate e si colloca al vertice della categoria per prestazioni on e off-road, portata utile e maneggevolezza.

Gli assali rigidi, il nuovo riduttore BorgWarner, la fanaleria FULL-LED, i nuovi sedili ammortizzati, lo scarico aereo e l’innovativo cruscotto ergonomico totalmente ridisegnato esprimono appieno lo spirito di avventura, autenticità e personalità di Leomar. Nuove combinazioni di colori per cabina, telaio e cassoni, nove originali tonalità di colore per gli interni, cerchi da 16 pollici con nuove gommature da 215/75 e 7.50 in gemellate e 9.00 in singola, consentono una maggiore personalizzazione del nuovo PUMA .

dati tecnici

  • passo 2200
  • passo 2300
  • passo 2550
  • passo 2900

Larghezza cabina 1600

Sbalzo posteriore telaio 880

Lunghezza autotelaio 4045

Lunghezza filo cabino-inizio allestimento 880

Carreggiata anteriore 1340

Carreggiata posteriore 1160

Larghezza esterna pneumatico anteriore 1540

Larghezza esterna pneumatico posteriore 1620

Altezza filo cabina 2300

Altezza filo segnalatore luminoso 2500

Altezza filo superiore talaio carico-scarico 850/780

Altezza minima dal suolo 1° Asse 200

Altezza minima dal suolo 2° Asse 200

Sbalzo anteriore 965

Sbalzo posteriore carrozzato 1180

Avanzamento baricentro 70

Angolo di attacco 30°

 

 

 

Larghezza cabina 1600

Sbalzo posteriore telaio 880

Lunghezza autotelaio 4145

Lunghezza filo cabino-inizio allestimento 880

Carreggiata anteriore 1340

Carreggiata posteriore 1160

Larghezza esterna pneumatico anteriore 1540

Larghezza esterna pneumatico posteriore 1620

Altezza filo cabina 2300

Altezza filo segnalatore luminoso 2500

Altezza filo superiore talaio carico-scarico 850/780

Altezza minima dal suolo 1° Asse 200

Altezza minima dal suolo 2° Asse 200

Sbalzo anteriore 965

Sbalzo posteriore carrozzato 1180

Avanzamento baricentro 120

Angolo di attacco 30°

Larghezza cabina 1600

Sbalzo posteriore telaio 880

Lunghezza autotelaio 4395

Lunghezza filo cabino-inizio allestimento 880

Carreggiata anteriore 1340

Carreggiata posteriore 1160

Larghezza esterna pneumatico anteriore 1540

Larghezza esterna pneumatico posteriore 1620

Altezza filo cabina 2300

Altezza filo segnalatore luminoso 2500

Altezza filo superiore talaio carico-scarico 850/780

Altezza minima dal suolo 1° Asse 200

Altezza minima dal suolo 2° Asse 200

Sbalzo anteriore 965

Sbalzo posteriore carrozzato 1180

Avanzamento baricentro 245

Angolo di attacco 30°

Larghezza cabina 1600

Sbalzo posteriore telaio 880

Lunghezza autotelaio 4745

Lunghezza filo cabino-inizio allestimento 880

Carreggiata anteriore 1340

Carreggiata posteriore 1160

Larghezza esterna pneumatico anteriore 1540

Larghezza esterna pneumatico posteriore 1620

Altezza filo cabina 2300

Altezza filo segnalatore luminoso 2500

Altezza filo superiore talaio carico-scarico 850/780

Altezza minima dal suolo 1° Asse 200

Altezza minima dal suolo 2° Asse 200

Sbalzo anteriore 965

Sbalzo posteriore carrozzato 1180

Avanzamento baricentro 420

Angolo di attacco 30°

E da sempre nella storia Leomar, tutta la gamma è disponibile con i nuovi brillanti motori FPT: turbodiesel common-rail da 3,4 litri 75 CV STAGE V e 3 litri da 130 a 180 CV EURO VI.

E' arrivata la nuova generazione f1c

Nuove motorizzazioni EURO 6 da 130 a 180 CV e 75 CV Stage V By FPT IVECO, leader del settore

galleria

© Intesa per leomar-zk srl
P.IVA IT02217080692 Sdi: N92GLON Rea: CH161477
Contrada Mortella, 62 66030 Poggiofiorito (CH)

CONTATTI

+39 0871 931001
+39 0871 478049
intesasrl@lamiapec.it
info@leomar-zk.com